VISUALLIZZA HOME PAGE
 
RISCHIO IDRO-GEOLOGICO E IDRAULICO RISCHIO INCENDI E ONDATE DI CALORE RISCHIO SISMICO
     
AVVISI GIORNALIERI RIGUARDANTI I COMUNI DELLA ZONA SETTENTRIONALE DELLA PROVINCIA DI TRAPANI

PROTEZIONE CIVILE - INFORMAZIONI

 



PONTE RADIO R7 IR9D

Posizione: Monte Erice JM68HA
Frequenza: 144.775 shift -600 tono 94.8
Copertura: VEDI MAPPA (Clicca qui)

PONTE RADIO RU7 IR9UAC

Posizione: Monte Erice JM68HA
Frequenza: 430.175 shift +5000 tono 94.8
Copertura: VEDI MAPPA (Clicca qui)


MANUTENZIONE AI PONTI RIPETITORI R7 E RU7 ERICE

Mercoledì 14-02-2024

Attività di manutenzione  ai ponti ripetitori R7 e RU7 Erice a cura di Sal IW9FRAMarco IT9MEW e il nuovo socio Nino IT9JWZ che si è dimostrato un ottimo tecnico di impianti radio.
In particolare è stato sostituito il cavo coassiale e introdotto un duplexer per utilizzare la stessa antenna X300 per entrambi i ponti radio a 145.775 e 430.175. Altra particolarità, sono stati rimossi i radiali del piano di massa per schiacciare verso il basso il lobo dell'antenna e permettere di transitare anche nelle zone sotto la montagna dove prima il segnale arrivava a stento. Da prove effettuate la rimozione dei radiali non ha influenzato la massima distanza raggiunta, anzi con un filo di propagazione abbiamo avuto visite da colleghi OM della IS0, zona 0 e zona 8. Attendiamo con ansia la propagazione estiva per effettuare super QSO in gommino!


 

COSA SONO LE PROVE DI SINTONIA IN PREFETTURA

Lunedì 22-01-2024

L`onorevole Giuseppe Zamberletti, all`indomani del sisma che colpì la Campania e la Basilicata nel novembre 1980, appassionato radioamatore, intuì l`importanza delle comunicazioni a radiofrequenza in onde corte nel caso in cui le infrastrutture di rete classiche (reti telefoniche, cellulari, internet) dovessero subire danni dovuti a calamità di qualsiasi tipo. La Rete Nazionale delle Radiocomunicazioni alternative di Emergenza, che ora ha assunto il nome di Rete Zamberletti in onore al suo ideatore, è strutturata in modo che in ogni Prefettura sia attiva. Infatti, oltre alle postazioni delle Forze dell`ordine, VV.FF., Capitaneria di Porto, Aeronautica , Protezione Civile e Regione, in tutte le Prefetture d`Italia è presente una stazione radioamatoriale gestita in autonomia dalla locale sezione dell`Associazione Radioamatori Italiani. L` A.R.I. – Sezione 9101 "Nunzio Nasi" di Trapani, presso la Prefettura di Trapani, gestisce la postazione dedicata, con lo scopo di attivare le comunicazioni in onde corte su bande che permettano di comunicare con tutto il territorio nazionale senza dover utilizzare infrastrutture di comunicazione esterne già esistenti che potrebbero essere soggette a danni o malfunzionamenti in caso di eventi calamitosi, sia per le attività di Protezione Civile che di Difesa Civile. Non una frequenza quasi mensile, proprio per testare la continua efficienza e funzionalità, si svolgono le cosiddette prove di sintonia che servono a testare il funzionamento degli impianti delle singole Prefetture e ad addestrare i nuovi radioamatori che prendono parte all`esercitazione. A tutt`oggi ne sono state effettuate quasi cinquecento, coinvolgendo le Prefetture, Il Ministero dell`Interno, Il Dipartimento di Protezione Civile, una unità della Marina Militare, oltre ad un radioamatore dalla Repubblica di San Marino. Dal 1981 quasi tutte le prefetture d'Italia, si alternano effettuando collegamenti con le cosiddette stazioni capo maglia che nello specifico sono le Prefetture di Varese, Siena e Reggio Calabria. Le trasmissioni vengono effettuate utilizzando la banda dei 40 metri o degli 80 metri in funzione della propagazione radio ionosferica ottimale. Dalla stessa sala radio installata presso la Prefettura si effettuano collegamenti radio a livello locale, provinciale e/o regionale utilizzando apparati radio operanti in VHF e UHF.

Nell'immagine le foto delle antenne posizionate sul tetto della Prefettura di Trapani. Le foto sono state scattate durante una operazione di manutenzione da parte di alcuni soci della Sezione ARI di Trapani.


 

STAZIONE RADIO HF E VHF/UHF PER TEST IT-ALERT

Mercoledì 05-07-2023

Attivata stazione radio HF e VHF/UHF per test IT-Alert operata dal Presidente IT9MEW Marco, collegata la stazione radio della SORIS di Palermo operata da IT9ATF Raffaello e IT9YMM Antonio e vari OM della provincia e della Sicilia per riscontro funzionalità del nuovo sistema di avvisi su telefonia mobile. Collegati IT9RLA Letterio a Messina, IT9IJA Angelo a Ragusa, IT9ICP Pietro ARI Agrigento, IW9DJW Luca ARI Marsala, IT9RJQ Lorenzo ARI Mazara del Vallo, IT9RNW Franco ARI Caltanissetta.


 

ALTRE INFORMAZIONI

25-01-2024IT-ALERT: DOMANI ALLE 12 IL TEST CHE INTERESSERA` ALCUNE LOCALITA` DELLA SICILIA ORIENTALE

 

Associazione Radioamatori Italiani - Sezione Nunzio Nasi - 9101 Trapani
Via Libica (Autoparco comunale) - 91100 Trapani

Webmaster M. Giurlanda IT9JZK - Questo sito utilizza solamente cookie tecnici
Sito amatoriale senza scopo di lucro - Non costituisce testata giornalistica

PAGINE VISUALIZZATE